Comune di Vesime - Provincia di Asti - Piemonte

giovedì 14 dicembre 2017

Navigazione del sito

Percorso di navigazione

Ti Trovi in:   Home » Come fare per » Certificato di identità per minori di 15 anni

Stampa Stampa

COME FARE PER

Certificato di identità per minori di 15 anni

Come Fare:
E' un documento di riconoscimento che attesta l'identità del minore. Consente al minore di anni quindici, italiano, di espatriare in uno dei Paesi aderenti all'accordo europeo di Parigi del 13.12.1957, aggiornato con G.U. 42/89: Austria, Belgio, Croazia, Danimarca (anche se non riportato sul certificato, il minore può utilizzarlo solo se accompagnato da uno dei genitori), Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Liechtestein, Lussemburgo, Malta, Olanda, Polonia, Portogallo, Principato di Monaco, Regno Unito, Slovenia, Spagna, Svizzera e Tunisia (solo viaggi organizzati per motivi turistici), Turchia (solo viaggi organizzati per motivi turistici).

Il certificato di identità personale non avrà durata superiore ai 12 mesi e viene meno al compimento del quindicesimo anno di età. Da tale data il minore può ottenere la carta di identità.
Per il rilascio del certificato, uno dei genitori, munito di documento di riconoscimento, deve presentarsi all'ufficio Anagrafe con il minore e due foto formato tessera, recenti e a capo scoperto.

Per consentire l'espatrio del minore, occorre che il certificato d'identità sia vidimato presso la Questura, Ufficio Passaporti. E' necessario presentarsi in Questura muniti del certificato d'identità, del certificato di legalizzazione di fotografia del minore rilasciati dagli sportelli del Comune e del modulo di richiesta di convalida per l'espatrio. I genitori possono presentarsi entrambi personalmente e firmare il modulo in presenza dell'incaricato al ritiro, oppure compilare il modulo precedentemente e accompagnarlo con una fotocopia di un documento d'identità. In quest'ultimo caso non è necessaria la presenza di entrambi in Questura. Qualora non sia possibile acquisire l'assenso all'espatrio di uno dei due genitori, è necessario richiedere l'intervento del giudice tutelare. Tale necessità viene superata nel caso in cui solo uno dei genitori sia in vita o nel caso in cui il minore sia stato riconosciuto da uno solo dei genitori.

Documenti Richiesti:

1) Due foto tessera recenti a capo scoperto
2) Documento di identità valido del genitore o tutore



Dove Rivolgersi:
Ufficio Demografici, Stato Civile, Protocollo, Segreteria ed Affari generali (vedi dettaglio e orario di apertura)


Riferimenti del comune e Menu rapido


Comune di Vesime, Piazza Vittorio Emanuele II n. 16
14059 Vesime (AT) - Telefono: 0144/89015 Fax: 0144/89216
C.F. 00191060052 - P.Iva: 00191060052
E-mail: sindaco@comunevesime.it   E-mail certificata: vesime@professionalpec.it