Comune di Vesime - Provincia di Asti - Piemonte

venerdì 20 ottobre 2017

Navigazione del sito

Percorso di navigazione

Ti Trovi in:   Home » Come fare per » Richiedere le autorizzazioni preliminari a SCIA, CIL e CILA

Stampa Stampa

COME FARE PER

Richiedere le autorizzazioni preliminari a SCIA, CIL e CILA

Descrizione:
Il D.L. 69/2013 ha introdotto nel testo unico dell’edilizia (D.P.R. 380/2001) un nuovo articolo, il 23-sis, il quale prevede che sia lo Sportello Unico per l’Edilizia, su apposita istanza del privato, che acquisisca direttamente o tramite conferenza di servizi ai sensi dell’art. 14 e seguenti della L. 241/90, tutti i nulla osta, pareri ecc…. necessari all’attuazione dell’intervento.
Questa norma si applica anche agli interventi soggetti a Comunicazione di Inizio Lavori.
L’Istanza allo SUE tesa all’acquisizione dei pareri potrà essere inoltrata prima della presentazione della SCIA o della CIL o della CILA, o contestualmente.
In tali casi l’attività edilizia non potrà comunque essere iniziata sino alla data di comunicazione da parte dello SUE dell’avvenuta acquisizione di tutti gli atti di assenso o dell’esito positivo della conferenza di servizi.

Come Fare:
Per poter attivare lo SUE al fine dell'acquisizione degli atti o pareri di organi o enti appositi, non già sostituiti dalle autocertificazioni, attestazioni o asseverazioni o certificazioni previste dall’art. 19 della Legge 241/1990 e s.m.i., il privato dovrà presentare apposita istanza compilando il modulo presente al termine della sezione.

Dove Rivolgersi:
Ufficio Edilizia, urbanistica e territorio (vedi dettaglio e orario di apertura)

Documenti allegati:
ISTANZA PER AUTORIZZAZIONI PRELIMINARIISTANZA PER AUTORIZZAZIONI PRELIMINARI (53 KB)


Riferimenti del comune e Menu rapido


Comune di Vesime, Piazza Vittorio Emanuele II n. 16
14059 Vesime (AT) - Telefono: 0144/89015 Fax: 0144/89216
C.F. 00191060052 - P.Iva: 00191060052
E-mail: sindaco@comunevesime.it   E-mail certificata: vesime@professionalpec.it