Accesso ai servizi

VIA DALLA CITTA':LA MONTAGNA DEL PIEMONTE TI OFFRE UNA NUOVA VITA



VIA DALLA CITTA':LA MONTAGNA DEL PIEMONTE TI OFFRE UNA NUOVA VITA


L’iniziativa punta a sostenere la rivitalizzazione e il ripopolamento delle aree montane, anche a seguito dei bisogni sociali crescenti causati dall’attuale emergenza sanitaria.

Chi risiede in un centro urbano in Italia e intende acquistare o recuperare un immobile in un comune montano del Piemonte con meno di 5.000 abitantida rendere prima casa trasferendovi la propria residenza, potrà aderire ad un bando della Regione Piemonte che offre contributi da 10.000 a 40.000 euro. Il bando stanzia complessivamente 10 milioni di euro.

Il bando è pubblicato dal 1° settembre su https://bandi.regione.piemonte.it e all’inizio di novembre verrà aperta la piattaforma per le domande; per presentarle ci sarà tempo fino a tutto dicembre 2021.

In tutto sono 465 i Comuni montani del Piemonte con meno di 5.000 abitanti protagonisti del bando (48 in provincia di Alessandria, 12 in provincia di Asti, 48 in provincia di Biella, 132 in provincia di Cuneo, 3 in provincia di Novara, 132 in provincia di Torino, 66 nel Verbano-Cusio-Ossola, 24 in provincia di Vercelli). 

Oggetto del bando: Concessione di contributi sulle spese di acquisto e/o recupero di immobili (intesi ai fini del presente bando unicamente come singole unità abitative) da destinare a prima abitazione da parte di persone che trasferiscono la propria residenza e dimora abituale nei comuni montani della Regione Piemonte di cui all’Allegato B.

Domande dal: Mar, 02/11/2021 - 12:00

Scadenza: Mer, 15/12/2021 - 12:00

Temi: Ambiente e Territorio

Rivolto a: Cittadini

Risorse: Risorse regionali


Collegamenti:
Bando - Residenzialità in montagna

Documenti allegati: