Accesso ai servizi

Dott. Michele Delprino 1812-1875

Dott. Michele Delprino 1812-1875

II cav. Michele Delprino, medico, impresario, filante, già Sindaco fu l'iniziatore e presidente del Consorzio per la costruzione della strada della Valle Bormida Vesime-Monastero Bormida.
Aveva inventato da parecchi anni e pubblicato nel 1857 un nuovo sistema sericolo formato di "palchetti mobìli' e di "bozzolieri" (così li aveva chiamati), che modificavano il modo di infrascare i bachi per
rendere più spedita e regolare la filatura del bozzolo.
Il favore incontrato dal sistema fu ampio in Italia e all'estero (Svizzera, Francia, California), cosicché, il Municipio di Vesime iniziò una sottoscrizione nazionale per la diffusione del sistema Delprino, che
fu incoraggiata anche dal Ministero.
Il dott. Delprino non volle farne monopolìo, desiderando diventasse di uso universale.
Scrisse anche un libro di Bacologia "La nuova sericoltura", che spiegava il suo sistema e aveva pure inventato macchine in relazione al sistema stesso.
Costruì prima del 1857, in varie riprese, la filanda.
La maestranza comprendeva anzitutto elemento paesano, poi donne di tutti i paesi della Valle Bormida
II Delprino fu senza dubbio l'ingegno più versatile che sia nato sulla terra di Vesime, in cui morì, povero e rimpianto, il 29 novem.1875.
Lo ricorda un busto in marmo, murato alla facciata del Municìpio.